Sicurezza & Salute sul Lavoro Brindisi Lecce PUGLIA

Salute e Sicurezza sul Lavoro - Medicina del Lavoro - HACCP - Formazione - Privacy

VERIFICA ISPETTIVA DELL’IMPIANTO DI MESSA A TERRA E DELLE SCARICHE ATMOSFERICHE

VERIFICA ISPETTIVA DELL’IMPIANTO DI MESSA A TERRA E DELLE SCARICHE ATMOSFERICHE

OBBLIGO VERIFICA ISPETTIVA DELL’IMPIANTO DI MESSA

A TERRA E DELLE SCARICHE ATMOSFERICHE

AI SENSI DEL DPR 462/01 E DLGS 81/2008

 

La informiamo che il DPR 462/01 ha modificato le procedure di verifica degli impianti di terra, al fine di costituire un osservatorio per la prevenzione e la sicurezza elettrica nei luoghi di lavoro.

 

La regolare manutenzione degli impianti e le verifiche periodiche di legge unitamente alla progettazione e installazione di impianti alla regola d’arte ai sensi del D.M. 37/08 rappresentano un azione efficace per garantire maggiormente la sicurezza e l’incolumità delle persone presenti nella struttura.

 

Il DPR 462/01 stabilisce l’obbligo per tutti i datori di lavoro di far eseguire la verifica periodica di messa a terra sugli impianti elettrici con periodicità biennale o quinquennale a seconda del tipo di attività svolta.

 

Tale verifica può essere effettuata esclusivamente da Organismi di Ispezione abilitati dal Ministero dello Sviluppo Economico oppure ASL o ARPA.

 

A verifica superata, l’Organismo Ispettivo rilascia il relativo verbale al Datore di lavoro che deve conservare ed esibire su richiesta agli Organi di Vigilanza.

 

Sanzioni:

La mancata verifica degli impianti di messa a terra comporta una sanzione amministrativa che va da euro 500 a 1.800, con ulteriore aggravante dell’arresto da tre a sei mesi o un’ammenda tra i 2.500 e 6.400 euro se gli impianti non vengono sottoposti a regolare manutenzione (art.87 Dlgs 81/2008).

 

Oltre alle sanzioni in caso di incendio, le compagnie di assicurazione rispondono solo se si dimostra di aver effettuato le verifiche periodiche dell’impianto elettrico nei modi e tempi corretti (ovvero in linea con il DPR 462/01).

Contattaci per un preventivo Gratuito!

L'interessato letta l'informativa sotto riportata accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati che avverrà premendo il tasto 'Invia'.
Leggi l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (Ue) 2016/679